Para Nico Fidenco

Ele se foi, mas sua canção o fez eterno entre nós

Mi vuoi lasciare e tu vuoi fuggire
Ma sola al buio tu poi mi chiamerai

Ti voglio cullare, cullare posandoti
Sull´onda del mare, del mare
Legandoti a un granello di sabbia
Così tu, nella nebbia piú fuggir non potrai
E accanto a me tu resterai
Ahi, ahi, ahi, ahi

Ti voglio tenere, tenere
Legata come un raggio di sole, di sole
Così col suo calore, la nebbia svanirà
Ed il tuo cuore riscaldarsi potrà
E mai piú freddo sentirà

Ma tu, tu fuggirai e nella notte ti perderai
E sola, sola, sola nel buio, mi chiamerai

Ti voglio cullare, cullare
Posandoti sull´onda del mare, del mare
Legandoti a un granello di sabbia
Così tu, nella nebbia piú fuggir non potrai
E accanto a me tu resterai

Ti voglio tenere, tenere
Legata come un raggio di sole, di sole
Così col suo calore, la nebbia svanirà
Ed il tuo cuore riscaldarsi potrà
E mai piú freddo sentirà

Ma tu, tu fuggirai e nella notte ti perderai
E sola, sola, sola nel buio, mi chiamerai

Ti voglio cullare, cullare
Posandoti sull´onda del mare, del mare
Legandoti a un granello di sabbia
Così tu, nella nebbia piú fuggir non potrai
E accanto a me tu resterai
Ahi, ahi, ahi, ahi

Deixe um comentário

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair /  Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair /  Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair /  Alterar )

Conectando a %s